de fr it

Jean-PierrePradervand

23.11.1908 Avenches, 7.6.1996 Avenches, rif., di Corcelles-près-Payerne. Figlio di Edmond, maestro di scuola elementare e poi commerciante di legname, e di Adèle Miauton. (1937) Marianne Cohn, figlia di un avvocato di Berlino. Studiò scienze economiche alle Univ. di Losanna e dell'Alabama (1927-31). Dopo aver insegnato alla scuola superiore di commercio di Losanna (1932-43), fu capo delegazione del CICR nell'Africa del nord, in Francia e negli Stati Uniti (1943-47). In seguito divenne direttore della scuola superiore di commercio (1947-66). Fu deputato radicale al Gran Consiglio vodese (1949-59, pres. nel 1958), Consigliere nazionale (1959-66) e Consigliere agli Stati (1967-75). Consigliere di Stato dal 1966 al 1974 (Dip. dell'istruzione pubblica e dei culti), P. svolse un ruolo importante nel coordinamento del sistema scolastico romando, nella realizzazione della città univ. di Dorigny e nell'elaborazione e nell'applicazione dello statuto dei catt. romandi. Fu insignito dei dottorati h.c. dell'Univ. (1976) e del Politecnico fed. di Losanna.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier presso ACV
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF