de fr it

RaymondJunod

10.10.1932 Champvent, rif., di Champvent. Figlio di Robert, guardia forestale e giudice di pace, e di Rose Collet. Hélène Magnin, impiegata di banca. Conseguita la licenza in diritto a Losanna nel 1956, nello stesso anno ha iniziato a lavorare come giurista presso il servizio delle migliorie fondiarie del cant. Vaud. Ha diretto la Camera vodese di agricoltura (1964-74). Consigliere nazionale radicale (1967-83), si è occupato soprattutto di economia, ricerca e formazione. Pres. del Club agricolo, dal 1970 al 1978 ha fatto parte del comitato direttivo della Lega sviz. dei contadini. Consigliere di Stato, ha diretto il Dip. dell'istruzione pubblica e del culto (1974-84) e poi quello dell'agricoltura, dell'industria e del commercio (fino alle dimissioni nel 1988). Ha promosso la riforma scolastica cant. e la nuova legge sull'Univ., che ha trasferito a Dorigny, e ha posto le basi per una nuova formazione professionale. È stato pres. della Banca cant. vodese (1981-90) e pres. fondatore del Consiglio del Lemano (1987). Dal 1987 ha presieduto diverse fondazioni e ass., attive soprattutto in campo culturale. Membro della soc. studentesca Helvetia. Nel 1994 è stato nominato cavaliere della Legion d'onore.

Riferimenti bibliografici

  • Helvétia: livre d'or de la section vaudoise, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.10.1932