de fr it

GilbertBaechtold

Gli avvocati Gilbert Bächtold (a destra) e Alain Farina, mentre scendono dall'aereo a Ginevra il 30.10.1968. Fotografia di Roland Schlaefli (Museo nazionale svizzero, Actualités suisses Lausanne).
Gli avvocati Gilbert Bächtold (a destra) e Alain Farina, mentre scendono dall'aereo a Ginevra il 30.10.1968. Fotografia di Roland Schlaefli (Museo nazionale svizzero, Actualités suisses Lausanne). […]

8.8.1921 Losanna, 19.12.1996 Losanna, rif., di Osterfingen e Jouxtens-Mézery (1957). Figlio di Aimé, professore di lat., e di Adéle, figlia di William Rivier, pastore rif.; nipote di Paul (->). Rose-Marie Brocking. Dottorato in diritto all'Univ. di Losanna (1949); dal 1951 avvocato. Nel 1966-67 ha difeso l'ex pres. della Repubblica algerina Ahmed Ben Bella. Personaggio molto attivo in politica estera e schierato su posizioni di sinistra all'interno del partito socialista, fu pres. del consiglio com. (1942) e municipale (1948-56) di Jouxtens-Mézery, nonché deputato al Gran Consiglio vodese (1957-62, 1967) e al Consiglio nazionale (1966-83). Pres. fondatore di Helvetia latina, dell'Ass. sviz. dei parlamentari francofoni, del Comitato sviz. di sostegno al popolo afgano e vicepres. dell'Ass. intern. dei parlamentari francofoni, pubblicò due romanzi.

Riferimenti bibliografici

  • Les juges fous, 1982
  • Quand les serpents naviguent, 1985
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Gilbert Bächtold
Dati biografici ∗︎ 8.8.1921 ✝︎ 19.12.1996