de fr it

Franz KasparZen Ruffinen

2.4.1803 Leuk, 18.9.1861 Sion, catt., di Leuk. Figlio di Franz Josef, gran castellano della decania, e di Anna Maria von Stockalper. Josepha Maria Metry. Avvocato e notaio, fu deputato alla Dieta vallesana (1837-40) e al Gran Consiglio vallesano (1840-48), Consigliere di Stato (1840-43) e membro del governo cant. provvisorio (1847-48). Inviato alla Dieta fed. (1838, 1848), fece parte della commissione incaricata di elaborare la Costituzione fed. Sedette poi nuovamente nel governo vallesano (Dip. diplomatico e delle poste, 1848-50; Dip. dei ponti e delle strade, 1850-53; Dip. delle finanze, 1853-55). Fu il primo giudice fed. vallesano (1848-61). Vicino ai radicali del basso Vallese, rappresentò il partito progressista altovallesano.

Riferimenti bibliografici

  • P. Andereggen, «Walliser in den Eidgenössischen Behörden, 1815-1965», in BWG, 14, 1965/1966, 181
  • Biner, Autorités VS, 394
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 2.4.1803 ✝︎ 18.9.1861

Suggerimento di citazione

Aerschmann, Stephan: "Zen Ruffinen, Franz Kaspar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.11.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004966/2014-11-18/, consultato il 24.10.2020.