de fr it

OskarSchnyder

21.11.1896 Gampel, 21.9.1974 Briga, catt., di Gampel. Figlio di Johann Joseph e di Maria nata S. Anna Gentinetta. Studiò diritto a Basilea e Berna, conseguendo il dottorato. Fu avvocato e notaio a Briga e dal 1923 al 1948 giudice supplente del tribunale istruttorio di Leuk. Fu deputato cristiano-sociale al Gran Consiglio vallesano (1937-41), Consigliere nazionale (1943-48), Consigliere di Stato (1948-65, Dip. militare e di polizia, dal 1949 Dip. di giustizia e polizia; pres. nel 1952-53, 1955-56, 1959-60 e 1964-65). Quale membro del governo realizzò una moderna legge sulla sanità pubblica, una nuova legge sulla polizia e fece costruire a Sion gli edifici della polizia cant. e dell'uffico per il controllo delle automobili.

Riferimenti bibliografici

  • Biner, Autorités VS, 369
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Schnyder, Oskar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.08.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004977/2011-08-24/, consultato il 28.09.2021.