de fr it

GuyGenoud

9.12.1930 Bourg-Saint-Pierre, 19.4.1987 Orsières, catt., di Bourg-Saint-Pierre, cittadino onorario di Orsières. Figlio di Jules-Ernest, insegnante, sindaco di Bourg-Saint-Pierre, e di Sara-Elise nata G. Marie-Thérèse Maillard, figlia di Cyrille, segr. com. di Orsières. Dopo la scuola di commercio presso il collegio S. Maria a Martigny (1947), conseguì il diploma di commercio a Svitto (Maria Hilf, 1948) e la maturità commerciale a Sion (1949). Fu impiegato (1950-68) poi direttore (1968) delle ferrovie Martigny-Châtelard e Martigny-Orsières. Per il partito popolare democratico fu Consigliere di Stato (Dip. degli interni, 1969-85) e Consigliere agli Stati del Vallese (1975-87, pres. del gruppo parlamentare dal 1983). Fondò e fu il primo pres. della Camera vallesana di agricoltura (1972). Avversario dell'entrata della Svizzera nell'ONU, esponente dell'ala conservatrice del suo partito (nel 1985 creò il Movimento conservatore e liberale vallesano, vicino al seminario tradizionalista di Ecône), tribuno energico, fu una personalità vicina al popolo.

Riferimenti bibliografici

  • Biner, Autorités VS, 306
  • Nouvelliste et Feuille d'Avis du Valais, 21.4.1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.12.1930 ✝︎ 19.4.1987

Suggerimento di citazione

Fournier, Yves: "Genoud, Guy", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.07.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004980/2004-07-14/, consultato il 27.09.2021.