de fr it

FerdinandBietenholz

8.4.1915 San Gallo, 16.11.1971 Winterthur, rif., di Pfäffikon. Figlio di Ferdinand, geometra del registro fondiario. Anita Rosa Herbertz, figlia di Friedrich Adolf Richard. Frequentò le scuole a Gossau (SG), conseguì la maturità a Trogen (1933) e si diplomò come ingegnere del genio rurale e geometra al Politecnico fed. di Zurigo. Lavorò nello studio del padre. Nel 1940 divenne istruttore dell'artiglieria. Nel 1953 fu attivo alla Senior Officers School in Inghilterra. Fu comandante di scuola (1956-65), comandante dei corsi di Stato maggiore (1966-67), del reggimento di fanteria motorizzato 25 (1962-64), della divisione meccanizzata 11 (1968-71) e del corpo d'armata di campagna 4 (1971).

Riferimenti bibliografici

  • Biographisches Lexikon verstorbener Schweizer, 7, 1975, 30
  • E. Wetter, E. von Orelli, Wer ist wer im Militär?, 1986, 18
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.4.1915 ✝︎ 16.11.1971

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Bietenholz, Ferdinand", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.10.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005016/2002-10-17/, consultato il 05.03.2021.