de fr it

EugèneDénéréaz

27.5.1910 Chexbres, 3.3.2002 Losanna, rif., di Chexbres e di Chardonne. Figlio di Eugène, commerciante, e di Hélène Pilet. Mariette Schoepf, figlia di Otto, orologiaio. Dopo aver frequentato le scuole medie a Chexbres e il liceo a Schiers, ha ripreso il commercio di fam. studiando nel contempo diritto a Friburgo (1933-40); ha conseguito la licenza in scienze commerciali. Tra il 1942 e il 1961 è stato ufficiale istruttore delle truppe leggere e ha inoltre collaborato all'organizzazione delle truppe 1961 come caposezione dello Stato maggiore generale. È stato pure comandante della divisione meccanizzata 1 (1962-71). Dopo il pensionamento, è divenuto delegato alla Conferenza diplomatica sul diritto intern. umanitario nei conflitti armati a Ginevra (1974-77), membro dell'Ist. intern. di diritto umanitario di San Remo e membro d'onore dell'Ass. intern. di diritto militare e di diritto della guerra di Bruxelles. Nel 1985 gli è stato conferito il premio Jean Thorens di storia.

Riferimenti bibliografici

  • J.-P. Chuard, «Le Prix Thorens 1985», in RHV, 1985, 162-164
  • E. Wetter, E. von Orelli, Wer ist wer im Militär?, 1986, 41
  • Plans-fixes, [film], 1990
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.5.1910 ✝︎ 3.3.2002