de fr it

Jakob ChristophScherb

26.8.1736 Bischofszell, 1.3.1811 Bischofszell, rif., di Bischofszell. Figlio di Johann Georg, medico, e di Anna Barbara Nüscheler. (1761) Anna Magdalena Daller, figlia di Georg, macellaio. Dal 1752 prese lezioni di fisiologia e anatomia da Johannes Gessner a Zurigo. Dal 1755 studiò medicina a Leida, Berlino e Tubinga (1757), concludendo la formazione a Montpellier (1759). Al ritorno rilevò lo studio medico del padre a Bischofszell. Come Auguste Tissot, S. è considerato un pioniere della vaccinazione contro il vaiolo, inoculando a più di 1000 bambini una forma artificiale meno grave di vaiolo. Pubblicò le sue esperienze nel saggio Ueber die Einpfropfung der Pocken (1779). Medico illuminato, si prodigò soprattutto in favore di un miglioramento delle condizioni di salute della pop. A questo scopo pubblicò l'opuscolo, facilmente comprensibile, Kurze Anleitung zu Erhaltung und Wiederherstellung der Gesundheit ohne medicinische Hülfe (1783), accolto con favore dalla pop. Verso il 1786 si interessò temporaneamente al metodo terapeutico del magnetismo animale sviluppato da Franz Anton Mesmer, ma lo abbandonò perché privo di basi scientifiche. Membro del Consiglio di Bischofszell dal 1768, nel 1798 cedette lo studio medico al figlio omonimo per dedicarsi completamente alle cariche pubbliche. Dopo l'elezione a senatore elvetico (1798) fu prefetto del distr. di Bischofszell (1798-1803) e vicepres. del secondo governo interinale del cant. Turgovia (1802). Divenne inoltre pres. della prima commissione sanitaria (1798-99), di quella provvisoria (1804-05) e del Consiglio della sanità (1805-07). Consigliere di Stato turgoviese (1803-07), nel 1806 decretò l'introduzione della vaccinazione contro il vaiolo.

Riferimenti bibliografici

  • E. Wehrlin, «J. C. Scherb», in ThBeitr., 35, 1895, 5-29
  • L. Gamper, «Die "Asklepische Familie" und ihre berühmten Söhne», in Thurgauer Jahrbuch, 32, 1957, 7-20
  • P. Kroha, «J. C. Scherb - Pionier der Pockenimpfung», in Thurgauer Jahrbuch, 55, 1980, 19-28
  • A. Uebelhart, Richard Scherb, 1988, 5-13
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 26.8.1736 ✝︎ 1.3.1811