de fr it

Johann MelchiorGräflein

26.2.1807 Steckborn, 11.7.1849 Weinfelden, rif., di Steckborn. Figlio di Johann Jakob, segr. distr., e di Anna Maria nata G. (1846) Elisabeth Labhart, figlia di Melchior. Dopo il liceo umanistico a Basilea (1825-26), studiò diritto a Basilea, Heidelberg e Friburgo in Brisgovia (1826-29), conseguendo il brevetto turgoviese di avvocato nel 1830. Fu in seguito avvocato a Steckborn (1830-35), cancelliere cant. di Turgovia (1835-37) e giudice d'appello (1837-49). Fu deputato al Gran Consiglio turgoviese (1832-35, 1838-49; più volte pres.) e delegato alla Dieta fed. (1836-48). Fautore di un liberalismo moderato, si impegnò in favore della revisione del Patto fed. e contro il Sonderbund. Fu membro della Costituente turgoviese (1837 e 1849). Nel 1845 fondò con altri l'Ass. patriottica turgoviese, di matrice radicale. Fece parte, con Johann Konrad Kern e Johann Baptist von Streng, della commissione di giustizia del tribunale d'appello che dominò gli avvenimenti nel cant. (1837-49). L'operato legislativo del triumvirato ebbe tuttavia una rilevanza ampiamente inferiore alla sua azione politica.

Riferimenti bibliografici

  • A. Schoop, «J. M. Gräflein (1807-1849)», in ThBeitr., 132, 1995, 101-110
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.2.1807 ✝︎ 11.7.1849