de fr it

Johann BaptistAlbisser

23.11.1796 Geuensee, 23.1.1855 Geuensee, di Geuensee. Figlio di Josef, mugnaio. Aloisia Herzog, figlia di Balthasar (soprannominato "Mühle-Balz", cioè il Balthasar del mulino), di Beromünster. Superato l'esame di cancelliere distr. nel 1820, fu poi cancelliere com. (1834-41) e municipale di Geuensee (1836-41), giudice di pace (1833-41) e giudice del tribunale d'appello (1845-47). In seno alla Costituente cant. del 1841 sostenne l'indirizzo conservatore; fu poi deputato al Gran Consiglio lucernese (1841-47). Eletto Consigliere di Stato (1841-45), fu membro della commissione degli interni, pres. della commissione per l'edilizia e ispettore capo per l'ingegneria viaria e fluviale. Nel 1848 il Gran Consiglio attestò il versamento della somma di 3000 frs. da parte di A. quale contributo al debito del Sonderbund.

Riferimenti bibliografici

  • R. Bussmann, Luzerner Grossratsbiographien, presso StALU
  • Luzerner Zeitung, 26.1.1855
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.11.1796 ✝︎ 23.1.1855

Suggerimento di citazione

Bussmann, Roman: "Albisser, Johann Baptist", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.02.2016(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005115/2016-02-17/, consultato il 07.12.2021.