de fr it

UrbanArnold

22.6.1785 Winikon, 2.5.1856 Reiden, catt., di Winikon. Figlio di Urban, oste della locanda Zum Möhren (oggi casa Mohren) a Reiden. (1806) Aloisia Lehner, sorella di Leonz, parroco a Winikon (detto il "parroco dei Corpi franchi"). Dapprima oste nella locanda paterna, divenne proprietario della locanda Sonne a Reiden (1825-51). Fu buralista postale (1839-43 e dal 1849), sindaco di Reiden (1814-30) e fondatore e direttore del locale ospizio per i poveri. Liberale, nel 1831 fece parte della Costituente lucernese; fu poi membro del Gran Consiglio (1824-41 e 1845-47) e del governo lucernese (1831-41; edilizia, demanio, ispettore cant. della dogana e dell'imposta sulle bevande); fu inoltre membro del governo provvisorio del 1847. Partecipò alle spedizioni dei Corpi franchi del 1844 e 1845. Ebbe l'incarico di liquidare i beni del convento di Sankt Urban.

Riferimenti bibliografici

  • P. Felber, Geschichte der Freischarenfamilie Urban Arnold, estr., s.d. (presso ZHBL)
  • R. Bussmann, 1831 - Das Ende einer Luzerner Geschichtslüge, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.6.1785 ✝︎ 2.5.1856