de fr it

FranzDula

Ritratto fotografico attorno al 1860 (Zentral- und Hochschulbibliothek Luzern, Sondersammlung).
Ritratto fotografico attorno al 1860 (Zentral- und Hochschulbibliothek Luzern, Sondersammlung).

10.3.1814 Lucerna, 30.1.1892 Baden, catt., di Buttisholz. Figlio di Anton Mathias e di Anna Maria Bielmann. Anna Ronca. Frequentò il liceo a Lucerna e studiò storia e pedagogia a Jena. Fu docente di scuola secondaria, di ginnastica e di nuoto a Lucerna (1836-41), docente presso la scuola distr. di Reinach (AG, 1842-47), direttore delle scuole magistrali di Rathausen (1849-67) e di Wettingen (1867-86), e in seguito insegnante (fino al 1891). Consigliere di Stato liberale lucernese (1847-49, secolarizzazione dei conventi di Sankt Urban e Rathausen), pres. del Consiglio dell'educazione (1847-49) e membro del Gran Consiglio (1859-67), fu l'autore della legge sull'istruzione del 1848 e promosse la scuola elementare e l'insegnamento femminile e professionale. Iniziatore della Conferenza degli insegnanti lucernese, della Soc. sviz. degli insegnanti e della Schweizerische Schulzeitung, presiedette la Soc. sviz. di utilità pubblica. Nel 1858 gli fu conferito il dottorato h.c. della facoltà di lettere dell'Univ. di Jena. Una scuola di Lucerna, che porta il suo nome (Dula-Schulhaus), ricorda i meriti di un educatore amante della libertà, tollerante ed eccellente pedagogo, ma troppo accondiscendente agli occhi dei conservatori.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. relativi al Consiglio di Stato presso StALU
  • BLAG, 164 sg. (con elenco delle op. e bibl.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF