de fr it

GotthardEgli

6.12.1884 Wolhusen, 17.7.1979 Lucerna, catt., di Lucerna ed Entlebuch. Figlio di Peter, segr. com. e giudice distr. di Entlebuch. Lea Amrhyn, figlia di Oscar, commerciante. Studiò diritto a Monaco, Berlino, Vienna e Berna. Avvocato, fu titolare di uno studio legale dal 1913 al 1935. Conservatore, fu consigliere com. di Lucerna (1919-23), Granconsigliere lucernese (1923-35), Consigliere di Stato alla testa del Dip. dell'educazione e dei culti (1935-55) e Consigliere agli Stati (1935-55). Presiedette inoltre il partito conservatore della città (1926-33) e del cant. (1933-40) di Lucerna. Fece parte dei consigli di amministrazione di diverse case editrici catt. (Walter AG Olten, Calendaria Immensee, stamperia Maihof AG e Vaterland), della sede del circolo catt. Hôtel Union a Lucerna e di Radio Schweiz AG. Pres. della Soc. radiofonica della Svizzera centrale, fece parte del comitato centrale della Soc. sviz. di radiotelevisione e del comitato di Radio Basel. Membro del Consiglio dei Politecnici fed. (1947-57), fu pres. della clinica S. Anna di Lucerna e membro della Soc. degli studenti sviz.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. dei Consiglieri nazionali e agli Stati presso StALU
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF