de fr it

JostFelber

28.3.1750 Hergiswil bei Willisau, 4.11.1835 Ruswil, catt., di Hergiswil. Figlio di Thomas. (1772) Gertrud Schwegler. Durante l'Elvetica fu rappresentante del popolo (1798), supplente della Camera amministrativa (1799-1800), viceprefetto (1800-02) e giudice distr. di Willisau (dicembre 1802). Membro del Piccolo Consiglio lucernese (1803-13, 1814-31), durante il primo mandato presiedette la Camera civile e amministrativa, durante il secondo diresse il Consiglio civile (1814-29) e fu vicescoltetto (1819-30). Membro dell'élite contadina agiata dell'ancien régime, con la prima elezione al Piccolo Consiglio riuscì a imporsi politicamente sul piano cant. Alleatosi ripetutamente con gli esponenti cittadini del governo su temi decisivi come il riscatto delle decime, dopo il 1814 fu tra i pochi rappresentanti della campagna rimasti nell'esecutivo cant.

Riferimenti bibliografici

  • R. Abplanalp, "zu einem ratsherrn gar nit erzogen", mem. lic. Zurigo, 1990
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.3.1750 ✝︎ 4.11.1835

Suggerimento di citazione

Abplanalp, Richard: "Felber, Jost", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.06.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005133/2004-06-18/, consultato il 05.03.2021.