de fr it

HeinrichIneichen

1.8.1808 Ballwil, 26.2.1887 Hochdorf, catt., di Ballwil. Figlio di Melchior, agricoltore e tessitore di tela, e di Elisabeth Mattmann. Verena Buck. Dopo l'ist. magistrale, fu insegnante di scuola secondaria a Ballwil, Horw e Hochdorf. Nel contempo fu organista a Ballwil e Horw, giudice distr. a Hochdorf, buralista postale (all'età di 12 anni), agricoltore, sindaco e segr. com. a Ballwil, dove fu pure cancelliere del tribunale (1853-85) e membro del Consiglio ecclesiale (per 54 anni). Fu deputato liberale moderato al Gran Consiglio lucernese (1839-41 e 1847-54), Consigliere di Stato (1840-41), membro del Consiglio dell'educazione (1847-65), relatore (1848-50 e 1859-60) e pres. (1850-51, 1855-56 e 1863-64) della Conferenza degli insegnanti di Lucerna. Presiedette inoltre la Soc. di economia agricola. Ricercatore dialettale, fu collaboratore dello Schweizer Idiotikon. Sul piano politico adottò posizioni di centro; ebbe una durevole influenza in ambito educativo e culturale.

Riferimenti bibliografici

  • Luzerner Tagblatt, 2, 3 e 6.3.1887
  • H. Albisser, Ein Beitrag zur luzernischen Schulgeschichte, 1956, 540 sg.
  • L. Kaiser, F. F. Lehni (a cura di), Mein Leben, 1808-1887, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.8.1808 ✝︎ 26.2.1887