de fr it

Anton Johann JostKilchmann

17.1.1766 Ettiswil, 18.8.1827 Ettiswil, catt., di Ettiswil. Figlio di Sebastian, cerusico e barbiere. (1784) Dorothea Tschiri, di Schwarzenbach (oggi com. Beromünster). Dopo il ginnasio a Lucerna (1776-77) e un apprendistato di fabbro, fu attivo quale agricoltore e commerciante. Fabbriciere di Ettliswil (1789-1802), fu rappresentante del popolo e deputato al Gran Consiglio elvetico (1798), rappresentante e deputato alla Dieta fed. (1801), membro del comitato centrale provvisorio e inviato alla Consulta (1802). Dal 1803 al 1814 fece parte del Grande e del Piccolo Consiglio lucernese (Camera delle finanze e dell'economia, pres. della Camera d'azione, amministrativa e civile; membro della Camera di giustizia). Appartenente all'élite rurale agiata, durante la Mediazione divenne un autorevole esponente della campagna nel governo lucernese.

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso StALU
  • R. Abplanalp, "zu einem ratsherrn gar nit erzogen": Luzerner Kleinräte während der Mediation, mem. lic. Zurigo, 1990 (presso StALU)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.1.1766 ✝︎ 18.8.1827