de fr it

Karl MartinKopp

17.1.1776 Beromünster, 24.9.1832 Lucerna, catt., di Beromünster e Neudorf. Figlio di Ignaz, ufficiale del capitolo, addetto alla pesatura del sale e proprietario di una locanda, e di Maria Barbara Elmiger, di Ebersol. Fratello di Jakob (->). Celibe. Studiò diritto. Funzionario del Direttorio elvetico (1798), dal 1805 fu segr. generale della Camera delle finanze e dell'economia pubblica a Lucerna. Nel 1807 venne inviato a Roma a causa di dissidi fra Lucerna e la curia. Fu inoltre segr. generale del tribunale d'appello e del Consiglio di giustizia (1814-26), cancelliere lucernese (1826-31), membro della Costituente cant. (1831) e Consigliere di Stato liberale (1831-32).

Riferimenti bibliografici

  • Versuch, Freiheit und Gleichheit aus praktischen Vernunftsprinzipien abzuleiten, 1798
  • R. Bussmann, Luzerner Grossratsbiographien, presso StALU
  • K. Pfyffer, Geschichte der Stadt und des Kantons Luzern, 2, 1852
  • H. Bossard-Borner, Im Bann der Revolution, 1998
  • R. Bussmann, 1831 - Das Ende einer Luzerner Geschichtslüge, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.1.1776 ✝︎ 24.9.1832