de fr it

Franz XaverLeu

8.11.1904 Eschenbach (LU), 1.12.1984 Lucerna, catt., di Lucerna, Eschenbach e Inwil. Figlio di Xaver, maestro calzolaio. Hildegard Elisabeth Strommayer, figlia di Fritz, pittore decoratore. Dopo la scuola media a Beromünster e il liceo a Stans, iniziò gli studi di teol., che interruppe per quelli di diritto (Friburgo, Berna, Firenze). Dal 1934 al 1941 fu segr. generale del Dip. delle costruzioni del cant. Lucerna. Pres. dei Giovani conservatori e dei Giovani cristiano-sociali (1939-43) e del partito conservatore del cant. Lucerna (1944-52), fece parte della direzione del partito conservatore cristiano-sociale sviz. (1944-55). Consigliere di Stato (1941-66), diresse il Dip. di giustizia, militare e polizia e poi quello delle costruzioni. Deputato al Consiglio degli Stati (1966-75), fece parte della delegazione parlamentare al Consiglio d'Europa e delle commissioni della politica estera e delle finanze. Presiedette l'ente del turismo della Svizzera centrale e l'ass. di com. della Svizzera centrale preposta alla pianificazione regionale. Durante il mandato in Consiglio di Stato si distinse per la riorganizzazione dell'esecuzione penale, l'istituzione del servizio sociale cant., la pianificazione della rete delle strade nazionali e dell'ospedale cant. e la costruzione della scuola tecnica superiore della Svizzera centrale.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. dei Consiglieri nazionali e agli Stati presso StALU
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.11.1904 ✝︎ 1.12.1984