de fr it

JohannRütter

12.6.1767 Inwil, 26.11.1836 Inwil, catt., di Eschenbach (LU). Figlio di Anton, possidente, e di Maria Anna Lisibach. (1788) Agatha Sigrist. Giudice distr. (1798) e membro del comitato centrale provvisorio (1802), dal 1803 al 1829 fece parte del Grande e del Piccolo Consiglio di Lucerna (Camera delle finanze e dell'economia pubblica, Consiglio delle finanze). Fu ispettore delle strade (1805-11) e poi ispettore dei fiumi e delle strade (1811-14), ufficiale dei grani e amministratore del demanio (1814-29), giudice del tribunale d'appello (1830-31). Nel 1814 si oppose inizialmente al colpo di Stato aristocratico, ma fu poi uno dei pochi rappresentanti della campagna lucernese a partecipare al governo. Nel 1833 venne arrestato per trame politiche contro il governo della Rigenerazione, ma poi assolto dal tribunale d'appello.

Riferimenti bibliografici

  • R. Abplanalp, "zu einem ratsherrn gar nit erzogen", mem. lic. Zurigo, 1990
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.6.1767 ✝︎ 26.11.1836

Suggerimento di citazione

Abplanalp, Richard: "Rütter, Johann", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005170/2010-11-26/, consultato il 22.10.2020.