de fr it

SebastianVogel

14.3.1840 Escholzmatt, 16.1.1923 Lucerna, catt., di Escholzmatt, poi di Lucerna. Figlio di Anton, commerciante di oggetti in vetro, e di Magdalena Mätz. Josephine Bucher, figlia di Sebastian, giudice e oste alla locanda Löwen a Escholzmatt. Dopo la scuola superiore a Lucerna, studiò medicina a Berna, Würzburg, Monaco di Baviera, Praga e Zurigo, conseguendo il titolo di dottore. Fu medico e proprietario dell'albergo Bahnhof a Escholzmatt. Conservatore, fu membro del Consiglio di Stato (1891-1907, Dip. dell'economia pubblica). Si batté per l'ambito forestale, l'ampliamento della scuola agraria invernale a Sursee e della clinica psichiatrica cant. di Sankt Urban. Fu considerato un politico e medico spiritoso e vicino al popolo.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. relativi al Consiglio di Stato presso StALU
  • Vaterland, 18.1.1923
  • A. Eschle, Ärzte und Arztwesen im Entlebuch, 1937
  • Blätter für Heimatkunde aus dem Entlebuch, 1, 1961
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.3.1840 ✝︎ 16.1.1923