de fr it

Franz NiklausZelger

4.10.1765 Stans, 15.5.1821 Stans, catt., di Stans, cittadino onorario di Lucerna. Figlio di Jakob Josef (->) e di Anna Maria Generosa Lussi. (1787) Anna Marie Josefa Christen, figlia di Clemens, tesoriere (Schlüsselherr). Frequentò le scuole a Lucerna, Bellinzona, Lugano e Porrentruy. Tenente al servizio della Francia (1784-87), fu coautore di una storia di Untervaldo (1789-91), comandante della milizia cant. (1791), segr. della Ürte a Stans (1792-96), avvocato e consulente giur. cant. (1793), cofondatore e poi pres. della sezione nidvaldese della Soc. militare elvetica, segr. parrocchiale e capitano generale di Nidvaldo (1794) e capitano generale del contingente ausiliario nidvaldese a Berna e Obvaldo (1798). Fu poi giudice al Tribunale supremo della Repubblica elvetica (1798), vicepres. della Corte di cassazione (1802), sette volte Landamano (1804-21) e alfiere e appaltatore dei sali (dal 1810). Dal 1810 si impegnò per la riforma dell'assistenza pubblica e nel 1815 rappresentò gli interessi del cant. in occasione dei negoziati per il Patto fed.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con J. M. Businger, Kleiner Versuch einer besondern Geschichte des Freystaats Unterwalden ob und nid dem Kernwalde, 2 parti, 1789-1791
  • Urkundliche Geschichte der Nidwaldnischen Luzerner-Mission 1814, a cura di F. Niederberger, 1970
  • F. Zelger, «Landammann F. Nikolaus Zelger», in Nidwalden vor 100 Jahren, 1898, 92-99
  • F. Zelger, Chronik und Genealogie der Zelger aus Unterwalden und von Luzern, 1933, 142-144
  • P. Beck, F. N. Zelger, sein Aufstieg zum Landammann-Amt, 1951
  • Nidwalden 1798, 1998, 362
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF