de fr it

StanislausAchermann

8.8.1780 Buochs, 14.3.1858 Stans, catt., di Buochs. Figlio di Viktor, tenente e agiato agricoltore. (1805) Elisabeth von Flüe, figlia di Nikodem, Landamano di Nidvaldo. Nel 1810-11 ricoprì la carica di Obervogt di Nidvaldo, supremo magistrato cant. con diverse funzioni di controllo. Fu poi Vicelandamano (1811-13), secondo (1813-50) o primo (1816-47, a turni per lo più quadriennali) Landamano, capitano generale della milizia (1817-32) e alfiere di Nidvaldo (1840-50). Uomo politico conservatore, rigidamente antiliberale, con il passare degli anni assunse posizioni politiche più aperte, intervenendo a più riprese dopo il 1840 affinché ultraconservatori e moderati trovassero un accordo; solo di rado, tuttavia, riuscì a imporre le sue idee.

Riferimenti bibliografici

  • StANW
  • W. Zelger, Journal interessanter und uninteressanter Tagesneuigkeiten, 1847-1850, 1970, 286
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.8.1780 ✝︎ 14.3.1858