de fr it

AloisFlüeler

28.8.1829 Stans, 29.5.1909 Stans, catt., di Stansstad. Figlio di Kaspar, oste e fornaio. Josepha Langenstein. Dopo aver frequentato la scuola lat. di Stans, lavorò nelle aziende fam., l'osteria e il forno Zum Kreuz a Stans. Nel 1858 aprì un negozio di tessuti, svolgendo contemporaneamente l'attività di avvocato (autodidatta). La prima elezione di F. al municipio (1851) fu annullata a causa della sua giovane età. Fu municipale liberale (1856-80, 1901-03) e sindaco (1872-80) di Stans, Granconsigliere di Nidvaldo (1856-62, 1901-03), membro del tribunale dei Sette e del tribunale di polizia (1871) e Consigliere di Stato (1875-1901, Dip. polizia). Nel 1851 fu pres. fondatore della soc. del carnevale, la Frohsinngesellschaft Stans. Dalla sua iniziativa socio-politica scaturì nel 1867 la Cassa di risparmio operaia di Nidvaldo, che F. presiedette (1867-68) e diresse personalmente (1869-79). Dal 1879 al 1887 amministrò la nuova Cassa di risparmio e credito di Nidvaldo.

Riferimenti bibliografici

  • Nidwaldner Volksblatt, 5.6.1909
  • E. Ineichen, 125 Jahre Frohsinngesellschaft Stans 1851-1976, 1975
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.8.1829 ✝︎ 29.5.1909