de fr it

Peter AntonRiedi

13.4.1742 Obersaxen, 14.6.1822 Obersaxen, catt., di Obersaxen, cittadino onorario di Lantsch/Lenz. Figlio di Martin (->). 1) (1776) Maria Ursula Simeon, di Lantsch/Lenz; 2) (1792) Maria Rosina Scarpatetti, di Cunter. Fu governatore generale della Valtellina (1773-75 e 1779-81) e pres. della Lega Grigia (1776, 1782, 1788 e 1797). Inviato a Milano (1797), venne punito severamente dal tribunale censorio di Coira per presunto alto tradimento, ma fu graziato nel febbraio del 1799. Membro del governo provvisorio (1799-1800), fu per molti anni Landamano del com. giurisdizionale di Obersaxen, deputato al Gran Consiglio grigionese (1803-04, 1808-09 e 1810-13; pres. 1809), pres. della Lega Grigia (1803 e 1808) e come tale membro del Piccolo Consiglio del cant. Grigioni. Fece parte del consiglio scolastico della scuola cant. catt. di Coira (1804-17). Vecchio repubblicano, di tendenza filoaustriaca (fazione dei von Salis), si occupò con particolare impegno di politica scolastica.

Riferimenti bibliografici

  • Pro Supersaxa - Obersaxen, 1976, 114; 1981, 268; 1982, 319
  • Metz, Graubünden, 1
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.4.1742 ✝︎ 14.6.1822

Suggerimento di citazione

Collenberg, Adolf: "Riedi, Peter Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.10.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005263/2010-10-20/, consultato il 29.11.2020.