de fr it

Georg AntonVieli

6.4.1745 Cumbel (oggi com. Lumnezia), 13.4.1830 Rhäzüns, catt., di Cumbel. Figlio di Moritz Anton, Landamano, e di Maria Elisabeth Henni. (1778) Maria Dorothea de Mont, figlia di Ulrich Christian, pres. della Lega Grigia. Dopo il ginnasio a Feldkirch, studiò medicina a Milano (conseguendo il titolo di dottore nel 1767), poi lettere a Strasburgo e Vienna. Fu medico a Cumbel dal 1770 al 1777. Landamano della Lumnezia (1771) e pres. dei sindicatori in Valtellina (1774), nel 1777 in veste di amministratore della signoria asburgica di Rhäzüns (1777-91 e 1793-96) e di segr. della legazione austriaca si stabilì nel castello di Rhäzüns, che acquistò nel 1823 dopo il passaggio della signoria di Rhäzüns ai Grigioni. Nel 1797-98 rappresentò le Tre Leghe al congresso di Rastatt. Nel 1791 fondò con Johann Baptista von Tscharner e Simon Bavier la Soc. di Reichenau, attorno a cui si coagulò il partito riformatore dei patrioti. Quale membro del governo provvisorio, nel 1799 fu deportato a Innsbruck e Graz insieme a 85 seguaci del partito franc.; venne liberato nel gennaio del 1801. Fu deputato alla Dieta cant., viceprefetto del distr. di Glenner (1802), membro dell'assemblea dei notabili chiamata a redigere la nuova Costituzione elvetica (aprile 1802) nonché inviato dei Grigioni al senato della Repubblica elvetica. In seguito fece parte della commissione costituente e governativa grigionese (1803 e 1814-15) e fu Landamano del com. giurisdizionale della Lumnezia (1807-08) nonché deputato dello stesso (1805-27, con interruzioni) e del com. giurisdizionale di Rhäzüns (1822) al Gran Consiglio. Fu inoltre membro della commissione speciale fed. della sanità (1806-07) e del Consiglio della sanità grigionese (1806-19 e 1825-30). Pres. della Lega Grigia (1807 e 1816) e in quanto tale membro del Piccolo Consiglio, fece parte della Commissione di Stato (1807) e fu inviato alla Dieta fed. (1805, 1806 e 1814). Fu autore di poemi politici in rom. Politico pragmatico non dottrinario, riuscì a fondere la vecchia autonomia amministrativa repubblicana con la nuova concezione dello Stato.

Riferimenti bibliografici

  • O. Alig, G. A. Vieli, 1933
  • Bedeutende Bündner aus fünf Jahrhunderten, 1, 1970, 341-352
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.4.1745 ✝︎ 13.4.1830