de fr it

Johann AntonPeterelli

19.3.1779 Savognin, 24.12.1854 Savognin, catt., di Savognin. Figlio di Luzius Anton, balivo, e di Lucrezia nata P. 1) (1805) Cresenzia von Scarpatetti; 2) (1823) Regina Riedi. Frequentò il liceo a Feldkirch. In seguito lavorò come agricoltore e studiò diritto, storia e lingue da autodidatta. Fu prefetto del distr. di Albula (1801), deputato conservatore al Gran Consiglio grigionese per il circ. di Oberhalbstein (1804, 1810 e 1819), balivo (1804), prefetto (1805, 1806, 1817 e 1819), membro della Commissione di Stato (1818, 1820, 1824) e pres. della Lega Caddea (1821, membro del governo cant.). Fu inoltre giudice del tribunale d'appello cant. (1805-09, 1815-18 e 1822-24), del tribunale commerciale (1806) e dell'alta Corte d'appello cant. (1834-42). Fece parte del consiglio scolastico del seminario di Coira (1809-33, con interruzioni). Fu un politico e un amministratore concreto e vicino al popolo.

Riferimenti bibliografici

  • BM, 1855, 15 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.3.1779 ✝︎ 24.12.1854

Suggerimento di citazione

Collenberg, Adolf: "Peterelli, Johann Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005283/2010-09-27/, consultato il 21.01.2021.