de fr it

Rudolf AntonGanzoni

3.9.1865 Trieste, 18.12.1938 Coira, rif., di Celerina/Schlarigna. Figlio di Andrea, commerciante a Trieste. Dopo il liceo a Trieste, studiò diritto a Zurigo, Lipsia, Monaco, Strasburgo e Parigi, conseguendo in seguito il dottorato a Berna (1890). Ricoprì la carica di segr. al tribunale cant. grigionese e, dal 1893 al 1896, al Tribunale fed. di Losanna. Nel 1896 entrò a far parte dello studio legale di Felix Calonder, uno dei massimi esponenti del partito radicale nei Grigioni e futuro Consigliere fed. Pres. del circ. di Coira (1899-1903), per il partito radicale fece parte del Gran Consiglio (1901-03) e del Piccolo Consiglio grigionese (1903-11, Dip. di giustizia e polizia), di cui fu anche pres. (1905, 1909). In seguito tornò all'attività forense. Accusatore pubblico (1921-29) e pres. del tribunale cant. (1930-37), fu autore di numerose pubblicazioni di storia del diritto.

Riferimenti bibliografici

  • Beiträge zur Kenntnis des bündnerischen Referendums, 1890
  • Annalas da la Societad Retorumantsch, 53, 1939, 1-23
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.9.1865 ✝︎ 18.12.1938

Suggerimento di citazione

Simonett, Jürg: "Ganzoni, Rudolf Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.08.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005309/2005-08-11/, consultato il 20.04.2021.