de fr it

PeterLiver

Ritratto di Peter Liver. Fotografia di Arnold Theodor Pfister, Zurigo, 1940 ca. (Collezione privata).
Ritratto di Peter Liver. Fotografia di Arnold Theodor Pfister, Zurigo, 1940 ca. (Collezione privata).

21.8.1902 Flerden, 10.9.1994 Ittigen, rif., di Flerden. Figlio di Johann, contadino, e di Ottilia Feltscher, di Masein. Gertrud Fankhauser, figlia di Fritz, insegnante a Trubschachen. Studiò storia a Jena, Berlino e Zurigo e diritto a Berna, conseguendo il dottorato nel 1928 risp. nel 1931. Avvocato e pubblicista a Flerden, fu pres. di circ. e deputato radicale nel Gran Consiglio grigionese (1933-35). Fece parte del Consiglio di Stato (1936-40; Dip. dell'interno e dell'economia), che lasciò per occupare le cattedre di diritto al Politecnico fed. di Zurigo (1939-44) e di storia del diritto e di diritto reale all'Univ. di Berna (1944-71). Specialista di diritto delle acque, L. è autore di numerosi disegni di legge cant. e fed. e di molti importanti lavori su temi storici e giur. Nel 1978 ottenne il premio culturale del cant. Grigioni.

Riferimenti bibliografici

  • Vom Feudalismus zur Demokratie in den graubündnerischen Hinterrheintälern, 1929
  • Die Grunddienstbarkeiten, 19682
  • Abhandlungen zur schweizerischen und bünderischen Rechtsgeschichte, 1970
  • P. Metz, «Albumblatt für einen Jubilaren», in Bündner Jahrbuch, 24, 1982, 44-51
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Jürg Simonett: "Liver, Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.11.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005318/2021-11-18/, consultato il 26.09.2022.