de fr it

GionWilli

10.11.1915 Coira, 21.8.1982 Coira, catt., di Domat/Ems. Figlio di Johann Eusebius, architetto e responsabile cant. delle costruzioni. (1949) Beatrice Jeger, figlia di Jean, medico. Dopo le scuole elementare e cant. a Coira e il collegio a Svitto, studiò diritto a Friburgo, conseguendo il dottorato (1941). Diresse il servizio giur. dell'ufficio cant. dell'economia di guerra a Coira (1942-44), dove poi aprì uno studio legale (1943). Fu membro dei consigli della scuola catt. e di quella cittadina (1950-60), pres. del com. parrocchiale catt. (1955-68) e vicepres. del tribunale amministrativo grigionese (1969-82). Cristiano-sociale, divenne inoltre Consigliere di Stato (1960-68; Dip. di giustizia e polizia). Fu pres. del consiglio di amministrazione della Ferrovia retica e membro della direzione delle FFS (1967-82). Colonnello di Stato maggiore generale.

Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.11.1915 ✝︎ 21.8.1982

Suggerimento di citazione

Bühler, Roman: "Willi, Gion", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.12.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005333/2012-12-05/, consultato il 22.09.2020.