de fr it

Franz XaverZgraggen

26.2.1802 Flüelen, 16.3.1896 Altdorf (UR), catt., di Uri, residente ad Altdorf. Figlio di Josef Maria (->). (1826) Theresa Curti, figlia di Josef Anton, commerciante. Si formò come tipografo. Dal 1822 gestì un atelier tipografico fondato dal padre, trasferendolo nel 1827 ad Altdorf. L'ufficio postale di Zurigo gli affidò il redditizio incarico di buralista postale ad Altdorf (1824), grazie al quale partecipò al servizio delle diligenze postali sul San Gottardo che dal 1842 circolarono giornalmente. Attivo anche in affari bancari e commerciali, fu capo della comunità di villaggio di Altdorf (dal 1837), tesoriere cant. (1839-42), Vicelandamano (1842-45) e Landamano di Uri (1846-47). Liberale moderato, venne eletto pres. del governo provvisorio nel dicembre del 1847 e Landamano di quello nuovo poco dopo; nel 1848 non fu però confermato in questa carica. Consigliere di Stato (1850-73 e 1876-81), si distinse nell'ambito delle finanze cant. e dei trasporti. Proseguì i lavori alla fortezza di Rudenz (com. Flüelen), ereditata dal padre, e promosse la Soc. di lettura di Altdorf. Alla morte figurava tra i quattro Urani più ricchi.

Riferimenti bibliografici

  • Urner Wochenblatt, 1896, n. 13-15
  • MAS UR, 2, 1986, 105-107
  • U. Kälin, Die Urner Magistratenfamamilen, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.2.1802 ✝︎ 16.3.1896

Suggerimento di citazione

Kälin, Urs: "Zgraggen, Franz Xaver", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.07.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005427/2013-07-15/, consultato il 26.10.2020.