de fr it

PaulHausherr

29.11.1901 Bremgarten (AG), 12.11.1987 Bremgarten, catt., di Bremgarten. Figlio di Kaspar, fabbricante e municipale. Flora Wietlisbach, di una fam. di imprenditori. Dopo la scuola dell'abbazia di Einsiedeln, studiò diritto a Ginevra, Friburgo, Zurigo e Parigi, conseguendo il dottorato a Friburgo (1927). Ottenuto il brevetto argoviese di avvocato nel 1928, aprì uno studio a Bremgarten. Fu sindaco di Bremgarten (1929-49), membro del Gran Consiglio argoviese per il partito conservatore (1933-37, 1941-52, pres. 1949-50), di cui presiedette anche la sezione cant. (1951-53), e Consigliere di Stato (1952-65, Dip. di giustizia e polizia). Ebbe un ruolo determinante nell'elaborazione del Codice di procedura penale del 1960. Fu pres. del consiglio di amministrazione della ferrovia Bremgarten-Dietikon (1938-57) e dell'Ass. argoviese di economia delle acque (1961-70). Si impegnò a favore della decentralizzazione delle scuole secondarie, del settore ospedaliero, della protezione ambientale e si interessò ai problemi energetici. Autore di studi di storia locale, fu colonnello di Stato maggiore generale.

Riferimenti bibliografici

  • E. Bürgisser et al. (a cura di), P. Hausherr zum 70. Geburtstag, 1971
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.11.1901 ✝︎ 12.11.1987