de fr it

AlbrechtBohnenblust

21.1.1770 Aarburg, 7.11.1841 Aarburg, rif., di Aarburg. Figlio di Hans Georg, calzolaio. 1) (1795) Anna Barbara Hutter, figlia di Moritz, oste e macellaio, di Aarburg; 2) (1814) Maria Veronika Tanner, di Aarau. Dopo le scuole ad Aarburg, divenne proprietario di un negozio e di una piccola manifattura. Notaio ad Aarburg già prima del 1798, fu membro e pres. della municipalità, sindaco (1803-10), poi di nuovo notaio e cancelliere. Giudice distr. a Zofingen (1816-30) e giudice del tribunale d'appello di Argovia (1830-31), fece parte del Gran Consiglio argoviese (1808-14 e 1815-41) e del Piccolo Consiglio (1831-41). Politico radicale senza particolare carisma, nell'esecutivo fu pres. della commissione dei conti e di quella dell'assistenza.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 87 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.1.1770 ✝︎ 7.11.1841