de fr it

HermannHuber

15.7.1863 Besenbüren, 25.7.1915 Wohlen (AG), catt., di Besenbüren. Figlio di Felix, fabbricante di articoli di paglia intrecciata, e di Maria Katharina Sophie Pfenninger, di Büron. Hedwig Geissmann, di Wohlen. Dopo la scuola cant. ad Aarau, studiò diritto ed economia politica, conseguendo il dottorato in diritto all'Univ. di Berna (1886). Ottenuto il brevetto argoviese di avvocato, aprì uno studio a Wohlen. Esponente di spicco del partito radicale nel Freiamt argoviese, fu membro del consiglio scolastico di Wohlen, promotore dell'elettrificazione di Wohlen (1883), cofondatore della ferrovia Bremgarten-Dietikon (1902) e membro del Gran Consiglio argoviese (1901-05, 1909-12). Consigliere di Stato dal 1905, diede le dimissioni nel 1909 per motivi di salute. Alla testa del Dip. delle finanze riuscì in breve tempo a risolvere lo spinoso problema dei beni ecclesiastici, separati dallo Stato e affidati alle parrocchie. Promosse inoltre l'approvvigionamento elettrico nel cant.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 365 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.7.1863 ✝︎ 25.7.1915