de fr it

GottliebHünerwadel

7.6.1744 Lenzburg, 6.1.1820 Lenzburg, rif., di Lenzburg. Figlio di Johannes, proprietario di un impianto di candeggio e Consigliere, e di Anna Maria Bertschinger. Cugino di Marx (->). 1) (1765) Elisabeth Hunziker, di Aarau; 2) (1768) Elisabeth Saxer, di Aarau. Ampliò notevolmente l'impianto di candeggio ereditato dal padre e divenne il più importante imprenditore del cotone a Lenzburg. Nel 1811 aprì un cotonificio a Niederlenz insieme al figlio. Fu membro del Piccolo Consiglio di Lenzburg (dal 1774). Primo suddito argoviese a essere nominato maggiore di reggimento da Berna (1782), durante l'Elvetica fu pres. della municipalità di Lenzburg e comandante della bassa Argovia (1798). In seguito fece parte del Gran Consiglio argoviese (1803-18) e del Consiglio di Stato (1803-15). Fece costruire a Lenzburg una delle più belle case borghesi dell'Argovia. Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • Stammbaum und Kommentar der Familie Hünerwadel, ed. fuori commercio (presso StAAG)
  • BLAG, 372 sg.
  • H. Neuenschwander, Geschichte der Stadt Lenzburg, 2, 1984
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 7.6.1744 ✝︎ 6.1.1820

Suggerimento di citazione

Neuenschwander, Heidi: "Hünerwadel, Gottlieb", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.01.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005500/2008-01-16/, consultato il 05.12.2020.