de fr it

MaxSchmidt

6.4.1862 Aarau, 14.10.1951 Aarau, rif., di Aarau. Figlio di Jakob Gustav, commerciante e storico locale di Aarau, e di Auguste Hagnauer. (1886) Elise Halbritter, figlia di Friedrich. Dopo la maturità ad Aarau (1882), studiò diritto a Heidelberg, Monaco di Baviera, Lipsia e Strasburgo e divenne avvocato (1886). Pres. del tribunale (1889-90) e sindaco di Aarau (1891-1906), fu deputato radicale al Gran Consiglio argoviese (1891-1907) e Consigliere di Stato (1906-29; Dip. di polizia, 1906-12; delle finanze, 1912-23; delle costruzioni, 1923-29). Promotore dell'Azienda elettrica argoviese, fece parte di diversi organi del settore. Quale sindaco si occupò della costruzione di edifici scolastici e dell'introduzione dell'elettricità, delle fognature e della rete di distribuzione dell'acqua potabile. Durante la sua permanenza in governo furono introdotti il Codice civile sviz. e l'ordinamento finanziario cant.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 679-681
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.4.1862 ✝︎ 14.10.1951