de fr it

Johann AntonNeff

5.7.1853 Appenzello, 31.10.1901 Appenzello, catt., di Appenzello (Rhode di Rüte). Figlio di Johann Anton, agricoltore nell'Hirschberg, e di Franziska Josefa Fritsche. Maria Franziska Dörig. Fu municipale di Rüte e deputato al Gran Consiglio di Appenzello Interno (1877-81), "capitano" o sindaco di Rüte (1881-87) e membro del Consiglio di Stato di Appenzello Interno (1887-97, Dip. dell'agricoltura e delle foreste). In seguito soggiornò per un breve periodo a Basilea quale affittuario di un podere demaniale. Ritornato ad Appenzello (1898), venne eletto giudice cant. (in carica fino 1900). Quale capo del Dip. dell'agricoltura e delle foreste, si impegnò per la regolamentazione della polizia delle epizoozie, per la promozione dell'allevamento e per il miglioramento di alpi e pascoli. Dal 1896 al 1901 presiedette l'assicurazione contro gli incendi di Appenzello Interno (1896-1901).

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 232
  • F. Stark, 100 Jahre Feuerversicherungsgesellschaft Appenzell Innerrhoden, 1973, 24 sg.
  • C. Sutter, «Die Standeskommission des Kantons Appenzell Innerrhoden 1873-1988», in IGfr., 31, 1988, 28
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.7.1853 ✝︎ 31.10.1901

Suggerimento di citazione

Bischofberger, Hermann: "Neff, Johann Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.10.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005550/2008-10-08/, consultato il 30.10.2020.