de fr it

CharlesMacognin de la Pierre

5.1.1783 (Charles Melchior) Saint-Maurice, 2.6.1850 Saint-Maurice, catt., di Saint-Maurice. Figlio di Etienne-Louis, ufficiale al servizio della Francia, e di Marie Françoise (Fanchette) de Rivaz. Nipote di Charles Emmanuel de Rivaz. (1804) Louise Augusta Gard, figlia di Joseph Arnold, luogotenente colonnello del reggimento de Preux. Conseguì il dottorato in medicina all'Univ. di Montpellier nel 1803. Fu viceborgomastro, sindaco di Saint-Maurice, deputato alla Dieta cant., al Gran Consiglio e alla Dieta fed. dal 1831 al 1837. Nel 1814 partecipò all'instaurazione di un'amministrazione provvisoria e di un governo sottoposto all'autorità austriaca; nel maggio dello stesso anno prese parte alla Dieta vallesana che votò l'annessione del Vallese alla Svizzera. Lasciò varie annotazioni su questo cosiddetto periodo di transizione (1813-14).

Riferimenti bibliografici

  • A. Donnet (a cura di), «Notes du Dr. C. Macognin de la Pierre», in Ann. val., 1965, 93-112
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 5.1.1783 ✝︎ 2.6.1850

Suggerimento di citazione

Hugon, Albano: "Macognin de la Pierre, Charles", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.02.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005571/2008-02-26/, consultato il 27.11.2020.