de fr it

FranzManser

5.11.1861 Gonten, 17.11.1943 Gonten, catt., di Appenzello. Figlio di Johann Anton, agricoltore e giudice, e di Anna Maria Huber. 1) Josepha Theresia Egger, figlia di Johann Conrad, di Gossau (SG); 2) Maria Theresia Rusch, figlia di Josef Anton. Impiegato nel settore agricolo nella Svizzera e nella Prussia orientali, fu giudice distr. (1899-1901), "capitano" o sindaco di Gonten, membro del Gran Consiglio (1901-04), giudice cant. (1904-05), pres. del tribunale cant. (1905-08) e due volte membro del governo di Appenzello Interno detto Commissione di Stato (Dip. dell'agricoltura e delle foreste, 1908-18; Dip. della sanità e dell'assistenza pubblica, 1921-32). Fondatore e primo pres. della cooperativa degli allevatori di Gonten (1905), fu pres. dell'Unione dei contadini di Appenzello Interno (1908-28), fondatore della Soc. cant. di assicurazione del bestiame (1914) e dell'Unione delle centrali cant. di raccolta del latte (1938), di cui fu pure il primo pres. Nel 1911 diede vita all'Appenzeller Bur, di cui da allora fu redattore. Si adoperò per una migliore formazione degli agricoltori.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 204
  • AJb, 71, 1944, 112
  • C. Sutter, Die Standeskommission des Kantons Appenzell Innerrhoden 1873-1988, 1988, 39
  • J. Inauen, Innerrhoder Alpkataster, 2004
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.11.1861 ✝︎ 17.11.1943

Suggerimento di citazione

Bischofberger, Hermann: "Manser, Franz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.05.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005579/2008-05-29/, consultato il 27.11.2020.