de fr it

EmilMazenauer

15.3.1903 Gontenbad (com. Gonten), 30.6.1988 Gontenbad, catt., di Appenzello. Figlio di Johann, agricoltore, e di Marie Weishaupt. Marie Signer, figlia di J. B. Signer e di Maria Franziska Rusch. Fu agricoltore e gestore di un commercio di prodotti a base di carne e di un centro di raccolta del latte. Fu municipale di Gonten (1949), membro del Gran Consiglio di Appenzello Interno (1949), primo "capitano" o sindaco di Gonten (1953), giudice della Corte di cassazione (1956-60), membro del governo di Appenzello Interno, detto Commissione di Stato (1957-59, Dip. dell'agricoltura e delle foreste), giudice cant. (1960-64). Membro della commissione scolastica cant. (1958-60) e del consiglio di banca della Banca cant. di Appenzello Interno (1954-56).

Riferimenti bibliografici

  • Appenzeller Volksfreund, 12.7.1988
  • C. Sutter, Die Standeskommission des Kantons Apppenzell Innerrhoden 1873-1988, 1988, 73
  • A. Weishaupt, Geschichte von Gonten, 1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.3.1903 ✝︎ 30.6.1988

Suggerimento di citazione

Bischofberger, Hermann: "Mazenauer, Emil", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.05.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005613/2008-05-29/, consultato il 23.11.2020.