de fr it

JohannKoch

2.12.1915 Gonten, 2.11.1982 San Gallo, cattolico, di Appenzello. Figlio di Johann Baptist Koch e di Maria Wilhelmina nata Mazenauer. (1938) ​Marie Kölbener, figlia di Johann Albert, contadino e giudice distrettuale. Dopo le scuole a Gonten e la scuola secondaria ad Appenzello, frequentò la scuola agraria Strickhof a Zurigo; in seguito rilevò l'azienda paterna. Fu membro del Gran Consiglio appenzellese e municipale di Gonten (1950), primo «capitano» o sindaco (1957) e Consigliere di Stato (Dipartimento dell'agricoltura e delle foreste, 1959-1982). Durante il suo mandato, nell'Appenzello Interno furono introdotti sussidi per gli investimenti, una consulenza agraria, azioni di eliminazione del bestiame e un registro fondiario degli alpeggi; venne inoltre rafforzata la consulenza aziendale e intensificata la lotta alle epidemie. Johann Koch è considerato il padre dei contributi di superficie e di alpeggio elargiti dalla Confederazione. Fece parte di numerose commissioni federali e cantonali, e presiedette il Fondo per il formaggio Appenzeller.

Riferimenti bibliografici

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.12.1915 ✝︎ 2.11.1982