de fr it

Johann BaptistFritsche

14.3.1925 Appenzello,28.2.2018 Appenzello, cattolico, di Appenzello. Figlio di Josef Anton, agricoltore, e di Antonia Dörig. Hildegard Fritsche, figlia di Josef Emil, disegnatore. Dopo le scuole superiori ad Appenzello (1939-1946), studiò medicina veterinaria a Friburgo, Berna e Zurigo, superando l'esame di Stato nel 1951 e conseguendo il dottorato nel 1963 a Berna. Ebbe un proprio studio veterinario ad Appenzello dal 1959 al 1993. Fu municipale di Appenzello e Granconsigliere (1962-1965), giudice cantonale (1965-1974) e membro del Consiglio scolastico (1965-1975, presidente dal 1967). Ad anni alterni primo e secondo Landamano di Appenzello Interno (1974-1984), diresse i Dipartimenti della sanità (1974-1978) e dell'educazione (1976-1984). Si occupò del rilevamento da parte del cantone dell'asilo infantile, gestito dalla Chiesa, e della scuola secondaria, amministrata dai cappuccini (1972-1974), della partecipazione del cantone al liceo di Appenzello (1976), dell'ampliamento della scuola pubblica a livello pedagogico e di infrastrutture, e della creazione di un centro regionale per la scuola reale (1972).

Riferimenti bibliografici

  • H. Bischofberger, Die Real- und Sekundarschulen im Kanton Appenzell I.Rh., 1983, 31, 42-51
  • Appenzeller Volksfreund, 28.4.1984
  • C. Sutter, Die Standeskommission des Kantons Appenzell Innerrhoden 1873-1988, 1988, 89
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.3.1925 ✝︎ 28.2.2018