de fr it

HansTschumi

15.8.1908 Laufen, 12.3.2001 Berna, rif., di Wolfisberg. Figlio di Adolf, oste. Heidi Baumgartner, figlia di Alfred, veterinario. Dopo le scuole a Basilea, studiò medicina veterinaria a Basilea e Berna, conseguì il dottorato (1931) e frequentò la scuola superiore di veterinaria di Hannover. Veterinario a Interlaken (1934-60), si impegnò nella lotta contro la tubercolosi bovina. Fu deputato al Gran Consiglio bernese per il PAB (1946-58, pres. nel 1954-55), Consigliere nazionale (1947-60 e 1963-79; dal 1971 per l'UDC) e Consigliere di Stato (1960-74; Dip. di giustizia, 1960-66; Dip. economia, 1966-74). Con la richiesta formulata in Gran Consiglio di affidare il Dip. dei lavori pubblici e delle ferrovie a Samuel Brawand invece che a Georges Moeckli, nel 1947 fu all'origine dell'affare Moeckli. È considerato il padre della legge cant. sulla promozione economica del 1967. Si impegnò per i contadini di montagna come pres. del Gruppo sviz. per le regioni di montagna (1969-79) e in seno alla Lega sviz. dei contadini e alla Camera economica dell'Oberland bernese. Fu cofondatore (1968) e pres. (fino al 1988) del Museo sviz. all'aperto Ballenberg.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 24.3.2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF