de fr it

AdolfBlaser

31.5.1908 Neuenegg, 7.6.1978 Berna, rif., di Trubschachen. Figlio di Adolf, produttore di formaggi. (1934) Helene Wegmüller. Diplomato alla scuola magistrale di Hofwil (1928), insegnò nelle scuole elementari di Urtenen-Schönbühl (1930-64). Socialista e sindacalista, occupò diverse cariche com. (1945-64): per sei anni fu cassiere com. e per altri 12 sindaco. Convinto sostenitore dell'autonomia dei com., fu Granconsigliere bernese fra il 1950 e il 1964 (pres. 1962-63) e Consigliere di Stato (1964-76; Dip. della sanità e degli affari com., dal 1966 Dip. della sanità e della previdenza sociale). Elaborò la prima pianificazione ospedaliera, sfociata nella legge del 1973 che prevedeva un nuovo finanziamento e una nuova ripartizione dei costi. Promosse inoltre l'ampliamento e la modernizzazione dell'Inselspital e degli ospedali regionali e distr. Si dimise in anticipo dalla carica di Consigliere nazionale (1967-70) per concentrarsi sulle questioni cant. B. era considerato un uomo umile e un lavoratore coscienzioso al servizio della comunità.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 25.9.1973; 8.6.1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF