de fr it

Josef MartinCamenzind

6.2.1863 Gersau, 25.7.1927 Gersau, catt., di Gersau. Figlio di Josef Martin, landscriba a Gersau. (1884) Marie Müller. Frequentato il ginnasio a Svitto, divenne landscriba (1884-1912) e notaio e funzionario all'ufficio di stato civile di Gersau; nel 1900 rilevò l'esattoria della Banca cant. di Svitto. Conservatore, fu membro del Gran Consiglio svittese (1900-16, pres. 1910-11), del Consiglio di Stato (1912-27; Dip. dell'istruzione pubblica e dell'interno) e Landamano (1918-20). Il suo impegno a favore di una nuova legge fed. sull'esecuzione e sul fallimento (1889) e per il Codice civile (1908/12) fu coronato da successo. Fece parte del consiglio di amministrazione della Soc. di navigazione a vapore del lago dei Quattro cant. Musicalmente dotato, pieno di buon senso, C. fu molto popolare.

Riferimenti bibliografici

  • Bote der Urschweiz, nn. 59 e 60, 1927
  • Schwyzer Zeitung, n. 60, 1927
  • Der Stand Schwyz im hundertjährigen Bundesstaat 1848-1948, 1948, 85, 104, 116
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.2.1863 ✝︎ 25.7.1927