de fr it

StephanSteinauer

6.11.1820 Einsiedeln, 14.1.1878 Einsiedeln, catt., di Einsiedeln. Figlio di Stephan, oste e agricoltore, e di Maria Anna Antonia Gyr. (1852) Luise Benziger. Frequentò la scuola lat. di Einsiedeln per due anni e il collegio di Porrentruy. In seguito svolse un apprendistato di pasticcere a Rapperswil (SG) e una formazione itinerante soprattutto in Francia. Negli anni 1840-50 aprì una pasticceria a Einsiedeln e fece prosperare la locanda e negozio di alimentari Zu den drei Herzen. In memoria della moglie scomparsa nel 1856, istituì l'orfanotrofio Maria End sul Katzenstrick (1869). Nei conflitti costituzionali sul piano fed. degli anni 1870-80 ebbe una posizione conservatrice ed entrò suo malgrado in politica. Fu vicepres. del distr. di Einsiedeln (1874) e, dal 1874 al 1878, contemporaneamente membro del Gran Consiglio e Consigliere di Stato (Dip. dell'educazione).

Riferimenti bibliografici

  • Der Stand Schwyz im hundertjährigen Bundesstaat 1848-1948, 1948, 81, 95
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.11.1820 ✝︎ 14.1.1878

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Steinauer, Stephan", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.11.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005711/2012-11-07/, consultato il 13.04.2021.