de fr it

KarlKälin

12.6.1874 Einsiedeln, 3.7.1959 Einsiedeln, catt., di Einsiedeln. Figlio di Josef, Consigliere. (1907) Ersilia Maier. Frequentò le scuole ad Einsiedeln. Diresse una segheria con un commercio di legname, una grande azienda agricola e una locanda. Fu membro del Consiglio di distr. (1904-22, pres. nel 1920-22), deputato catt. conservatore al Gran Consiglio di Svitto (1912-20) e Consigliere di Stato (1922-28, responsabile del Dip. delle costruzioni; Landamano nel 1926-28). Durante il suo mandato fu costruita la sede del governo e rimodernato l'arsenale di Svitto e i magazzini del sale a Bäch e Siebnen (1925-26). Rappresentò gli interessi del cant. e del distr. della March in occasione della costruzione della centrale idroelettrica del Wägital e condusse le trattative per il contratto di concessione con quella dell'Etzel.

Riferimenti bibliografici

  • Der Stand Schwyz im hundertjährigen Bundesstaat 1848-1948, 1948, 86, 108
  • Einsiedler Anzeiger, 1959, n. 53
  • Schwyzer Zeitung, 1959, n. 54
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.6.1874 ✝︎ 3.7.1959