de fr it

JosefHeinzer

28.11.1886 Muotathal, 1.5.1961 Arth, catt., di Muotathal. Figlio di Karl, piccolo contadino e carrettiere. 1) (1911) Anna Fischer; 2) (1945) Elisa Ulrich. Dopo la scuola secondaria fece un apprendistato di droghiere e completò la formazione in ist. scolastici per operai. Fu controllore delle FFS (1908-22), primo segr. del segretariato operaio di Goldau, fondato dall'Unione dei lavoratori (1922-38), municipale (1926-44) e sindaco (1938-42) di Arth, Granconsigliere (1920-44), primo Consigliere di Stato socialista di Svitto (1944-60, Dip. dell'interno) e Landamano (1950-52). Durante il suo mandato l'assistenza pubblica fu modernizzata attraverso la promulgazione di una nuova legge. Membro del Consiglio nazionale (1947-59), fece parte di 59 commissioni, di cui ne presiedette tre. A Goldau fu tra i fondatori del parco zoologico e dell'ass. degli ab. e socio attivo e pres. onorario della soc. di musica.

Riferimenti bibliografici

  • Schwyzer Demokrat, 5.5.1961
  • Der Stand Schwyz im Bundesstaat 1948-1998, 1998, 167
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF