de fr it

Josef AntonBossard

29.11.1816 Zugo, 11.8.1878 Zugo, catt., di Zugo. Figlio di Josef Blasius, commerciante. Abiatico di Wolfgang Damian (->). Verena Wickart, di Zugo, figlia di Franz Anton, ricco commerciante di spezie. Frequentò il ginnasio di Zugo e il liceo di Lucerna (1834-36). Dopo aver trascorso diversi anni in una ditta commerciale ginevrina e due anni ad Amsterdam, nel 1842 iniziò a lavorare nel negozio del fratellastro, fondato dai loro padri nel 1798 e rilevato da B. nel 1861. Socio della Cassa di risparmio del cant. Zugo dal 1843, ne presiedette la direzione dal 1872. Fu deputato liberale al Gran Consiglio (1864-78, pres. nel 1878), Consigliere di Stato (1868-77) e membro dell'amministrazione delle finanze della città. Attento agli equilibri finanziari e autore della legge sulle spese dello Stato del 1876, B. si ritirò dal governo cant. a causa degli intrighi elettorali e dell'irrigidimento del clima politico.

Riferimenti bibliografici

  • Zuger Volksblatt, n. 65, 1878
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 29.11.1816 ✝︎ 11.8.1878

Suggerimento di citazione

Morosoli, Renato: "Bossard, Josef Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.01.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005769/2003-01-07/, consultato il 27.01.2021.