de fr it

Karl JosefBinzegger

26.10.1811 Baar, 19.7.1877 Baar, catt., di Baar. Figlio di Carl Josef Alois, agricoltore e segr. com. (1842) Josefa Schmid, figlia di Silvan . Frequentò la scuola secondaria a Zugo (1825-30); studiò filosofia e teol. a Lucerna (1830-33), dove aderì al liberalismo, e a Tubinga (1834). In seguito studiò medicina a Zurigo e a Monaco, conseguendo il dottorato nel 1838. Fu attivo come medico a Baar. Membro dei Consigli della sanità (1842-62) e dell'educazione (1848-50, 1868-74) di Zugo, fu giudice cant. (1848-49), municipale di Baar (1850-55), sindaco del com. unico (1857-67 e 1872-74) e poi della nuova comunità di ab. di Baar (1874-77), Granconsigliere di Zugo (1858-77) e Consigliere di Stato (1872-74). Fu tra i fondatori e poi primo pres. della Soc. cant. di agricoltura (1852). Liberale moderato, incoraggiò tra l'altro la riforma del sistema scolastico. Occupò un ruolo di rilievo nella controversia sulla divisione dei beni com. di Baar (1874-79).

Riferimenti bibliografici

  • Zuger Volksblatt, 15, 18 e 22. 8.1877
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF